CATALOGHI:
Interruttori stop
Interruttori pedale

Gli interruttori stop possono essere classificati, a seconda della funzione del circuito in cui sono inseriti, nelle seguenti tipologie:

 

1) Interruttori con circuito di potenza

Comandano l’accensione delle luci posteriori di segnalazione della frenata.

Sono montati esclusivamente sul pedale del freno e generalmente sono di tipo elettromeccanico normalmente chiuso (N/C).

 

2) Interruttori con circuito di segnale (elettronici)

Sono montati sul pedale del freno o della frizione a seconda del funzione implementata sulla centralina a cui l’interruttore è collegato:

  - Check Control - Sistema di controllo della funzionalità dei componenti

  - Cruise Control - Sistema elettronico per la regolazione automatica della velocità di un'autovettura. La regolazione è interrotta in caso di pressione del pedale del freno o della frizione.

  - Cut-Off - Sistema per la disattivazione degli iniettori carburante in condizione di freno motore a medio / alto numero di giri motore.

  - BAS (Brake Assist System) - Sistema per aumentare la forza frenante in caso di frenata di emergenza (pedale premuto velocemente).

  - ETS (Electronic Traction Control) - Sistema per l’assistenza alla guida in condizione invernali che riduce la potenza del motore e frena le ruote in caso di slittamento.

  - ABS (Antilock Braking System) - Sistema di sicurezza che evita il bloccaggio delle ruote dei veicoli in fase di frenata. Permette il mantenimento della guidabilità durante le frenate di emergenza e una riduzione degli spazi di frenata.

  - ESP (Electronic Stability Program) - Sistema per il controllo della stabilità dell'automobile, che agisce in situazioni di pericolo, regolando la potenza del motore e frenando le singole ruote eventualmente con differente intensità.

 

3) Interruttori combinati

Questa tipologia integra In un unico corpo più interruttori elettromeccanici, di potenza e di segnale.