CATALOGHI:
Impulsori
Impulsori

Derivano dall’evoluzione dello spinterogeno, per questo vengono anche chiamati "spinterogeni elettronici", dove per determinare la posizione dell'albero motore invece di utilizzare le puntine utilizzano un contatto elettronico. In questo modo si ottiene una commutazione più rapida, con la formazione di scintille più energiche sulle candele.